A MILANO IL GRANDE MURALES DEDICATO A LEONARDO DA VINCI

 

Il 2019 è l'anno in cui si ricordano i 500 anni dalla morte di Leonardo da Vinci, un personaggio che ha ispirato il mondo con il suo ingegno, la sua arte, la sua curiosità e la sua capacità di innovare.

A Leonardo sono state dedicate mostre, eventi, pubblicazioni e conferenze... noi abbiamo deciso di omaggiarlo con un murales realizzato nel nome dell'arte, del colore e della condivisione.

Sabato 8 giugno, i volontari di Nuova Acropoli si sono uniti ad artisti e cittadini per decorare i muri esterni della Stazione Milano Porta Garibaldi, all'uscita del quartiere Isola, lungo via Pepe.

Il Leonardo Community Street Art Day #cosimipiaceLeonardo, ha visto protagonisti gli street artist vincitori del bando a loro dedicato. Ognuno di loro ha realizzato un'opera ispirata da Leonardo, cogliendo ciascuno un aspetto diverso di questo personaggio originale e multiforme, attuale e ispiratore ancora oggi. E' così che sui muri bianchi hanno preso vita volti, sorrisi, macchine e quadri, in una sequenza di colore che, con i suoi 250 metri, raggiunge una lunghezza da record. 

Accanto agli artisti i volontari di Nuova Acropoli, tra cui i ragazzi del Progetto di Aiuto allo Studio solidale (PASS), che hanno festeggiato l'ultimo giorno di scuola con una giornata dedicata al volontariato. E con loro tanti "volontari per un giorno", che si sono uniti a questa bellissima giornata dedicata al colore e alla bellezza: lavoratori, famiglie e tanti bambini, tra cui gli alunni della scuola media "Govone", che hanno decorato il muretto che vedono ogni giorno andando a scuola, scoprendo la Gioconda e l'Uomo Vitruviano.


COSÌMIPIACE LEONARDO... ANCH’ IO RENDO BELLA MILANO ISPIRATO DA:

  1. Leonardo come artista con le sue meravigliose opere: il Cenacolo, la Gioconda, la Vergine delle Rocce, la Dama con l’Ermellino
  2. Leonardo come genio realizzatore di eccezionali opere di ingegno, macchine militari e teatrali, automi e scopritore di soluzioni innovative
  3. Leonardo come indagatore ed attento osservatore dell’Uomo e della Natura con le sue Forme ed Espressioni, instancabile ricercatore delle sue Leggi: dal moto dell’acqua al volo degli uccelli.
  4. Leonardo come innovatore e personaggio illustre di Milano alla quale ha lasciato un’eredità senza tempo.

Un muro diventa così un elemento di unione, grazie anche ad una dedica speciale alla città di Genova: un mosaico a forma di cuore realizzato in memoria delle vittime del PONTE MORANDI, come espressione di solidarietà e di monito verso la scienza, che Leonardo tanto ha omaggiato con le sue meravigliose intuizioni, affinché essa sia a servizio dell’essere umano e non del profitto a qualsiasi prezzo. “Rinasce dai cocci anche a Milano il grande cuore ferito di Genova. I cuori delle due città si fondono in un unico grande abbraccio”. Questo è il senso dato all’opera dall’artista Alberta Parodi, farmacista della zona deturpata, che l’ha elaborata riunendo cocci e schegge di maioliche delle case colpite dal gravissimo evento.

Curatore artistico dell’evento è stato Gregorio Mancino, in arte Greg, che con le sue speciali doti, ha unito l’espressione di street artist affermati con volenterosi cittadini per poter esclamare tutti insieme "Così MI Piace!, a me, a noi Milano piace così allegra, bella, colorata e accogliente!"



WWW.COSIMIPIACE.IT